Linvea e Blu Flow: ancora colori a Ventotene!

08-10-2018

Linvea e Blu Flow: ancora colori a Ventotene!

Blue Flow, il festival di arte urbana e contemporanea, giunge alla quarta edizione, dal 3 al 9 settembre sull’isola di Ventotene. Linvea ancora una volta è partner come fornitore ufficiale di vernici e materiali decorativi per gli artisti coinvolti nel contest.

 

Organizzato dall’Associazione Culturale FluO Events, la manifestazione intende valorizzare e riqualificare, attraverso l’arte in tutte le sue forme, alcune aree critiche dell’isola di Ventotene, nell’arcipelago pontino.

La piccola e selvaggia Ventotene da tre anni a questa parte è diventata il laboratorio creativo all’aperto di tantissimi artisti nazionali e internazionali che, partecipando al Festival, hanno contribuito a un progetto che vuole riqualificare il territorio attraverso interventi artistici che portino colore e bellezza nelle abitudini quotidiane degli abitanti dell’isola.

La bellezza paesaggistica e le attrazioni naturali non mancano di certo sull’isola. Tuttavia esistono alcuni luoghi che necessitano di un restyling che allontani la possibilità di abbandono e, poco più in là, di degrado.

Gli artisti, le opere e le installazioni hanno tutti un background stilistico ed estetico molto vicino all’espressività contemporanea.

Più precisamente, Alessandra Carloni, Gojo, Francesco Pogliaghi, Solo, Diamond, Emanuele Olives, Urto, Gone yhc, Matteo Brogi, si impegnano nella riqualificazione del molo del porto nuovo di Ventotene, ideando, ex novo, opere d’arte su interventi passati e ormai non più leggibili.

Gli interventi di StreetArt riguarderanno anche altre aree dell’isola, come stradine, case popolari e cabine dell’energia elettrica, dove si registrano gli interventi di Exit e Daniele Tozzi. Enel compare infatti quest’anno tra gli sponsor del festival.

L’evento, patrocinato moralmente dal Comune di Ventotene (LT), si pone l’importante obiettivo di integrare opere e installazioni di sapore contemporaneo. Non solo murales ma anche vere e proprie opere d’arte, messi in comunicazione sullo stesso piano operativo ed espositivo. Una novità rispetto al passato.

Ospiti del Festival saranno l’artista Greg Jager, con la realizzazione della prima installazione acquatica ospitata sull’isola, e un’opera di Salvatore Emblema, defunto nel 2006. L’opera di quest’ultimo è un prestito degli eredi dell’artista e del Museo Emblema, altro partner della manifestazione.

In programma anche alcune attività e azioni collaterali, come la partecipazione degli artisti alla Seconda edizione dell’Accademia di Mongolfiere, durante la quale i ragazzi dell’isola trasmetteranno, questa tradizione locale. Si assisterà, dunque, alla realizzazione della prima mongolfiera di carta firmata Blue Flow che prenderà il volo durante i giorni della festa di Santa Candida, patrona dell’isola.

Blue Flow rappresenta il desiderio di intervenire e contribuire alla tutela di un territorio tanto affascinante e ricco di vita, storia e bellezze naturali, quanto difficile e lontano dagli standard di vita attuali, se non addirittura povero di risorse economiche e sociali. Blu Flow - Urban and Contemporary Art Festival, è un ricco momento di scambio ed incontro con il resto del territorio nazionale.

Blue Flow ha ricevuto anche quest’anno il patrocinio morale del Comune di Ventotene (LT). L’intero festival è autofinanziato dall’Associazione Culturale FluO Events che ha scelto ancora una volta la qualità dei prodotti di Linvea s.r.l: l’azienda con sede a Casoria (Napoli) ha infatti messo a disposizione l’intera fornitura di colori a tinta e di materiali per la preparazioni delle superfici, necessari per la buona riuscita degli interventi.

Inoltre l’associazione lavora per la manifestazione anche sul fronte partecipazione ed ospitalità, attraverso la possibilità di prenotare un soggiorno sull’isola nei giorni del contest, attraverso propri canali. Chiunque intenda partecipare al Festival e visitare l’isola può, infatti, prenotare tramite l’Associazione Fluo Events la propria permanenza grazie a sconti messi a disposizione dall’organizzazione.

Lo staff Linvea è particolarmente grato a FluoEvent e lieto nell’annunciare questa nuova collaborazione, interamente ideata e realizzata per promuovere il territorio e rinnovarne le strutture. Con colore, qualità e creatività, gettando le basi per nuovi e futuri discorsi ed interventi di sviluppo e riqualificazione di un luogo che è una risorsa afferente al patrimonio naturale e culturale nazionale.